L’Anim crea i Dipartimenti e Consulte per essere più incisiva sul territorio

L’Associazione Nazionale Italiani nel Mondo, ‘ANIM APS’, organizzazione internazionale no profit, sempre attenta allo sviluppo e promozione del territorio , al fine di essere più incisiva sul territorio nazionale e internazionale e favorire la reale attuazione del suo programma a favore della società civile, degli italiani nel mondo, degli immigrati, degli imprenditori, della famiglia, della scuola della formazione e informazione, ha creato appositi Dipartimenti con a capo un Dirigente, volontario, dell’Associazione con compiti ben precisi.

I Dipartimenti sono diversi e rispondono alle esigenze del territorio regionale e nazionale:

Il Responsabile della Cultura

Si occupa, nell’ambito dell’associazione, della problematica culturale umanistica, scientifica e tecnologica degli italiani all’estero e  ne segue gli sviluppi; redige testi ed avanza proposte  per la conservazione e la promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo.

Il Responsabile dell’Organizzazione con Delega alle Attività Commerciali

Il Responsabile dell’Organizzazione coadiuva la messa in atto dei Progetti approvati  dal CD, li sviluppa con i Coordinatori Area Estero ne segue l’attuazione, le tempistiche ed i reporting finali.

Ha inoltre la Delega alle Attività Commerciali per la diffusione del Made in Italy, per lo sviluppo di rapporti commerciali (export) tra le Imprese Italiane e gli Operatori Esteri e la promozione e la valorizzazione per il Turismo in Italia. Potrà inoltre, organizzare eventi eno-gastronomici per la diffusione della Cucina Italiana, partecipare a Fiere e Stands commerciali dell’Associazione e segnalare alle Autorità Competenti in Italia eventuali Prodotti Tipici Italiani e/o Made in Italy contraffatti, che venduti all’Estero senza nessun tipo di controllo, danneggiano le Aziende di riferimento e l’immagine del Tricolore Italiano. 

· Il Responsabile alle Attività Imprenditoriali

Ha il compito di curare i rapporti con gli Imprenditori Italiani, per lo sviluppo e la creazione di nuovi Siti Industriali e/o Commesse (all’estero), eventualmente anche con Partners Stranieri (per la creazione di Società Miste), oltre lo svolgimento di tutte le Attività Imprenditoriali tese allo sviluppo dell’Impresa Italiana all’Estero.

·  Il Responsabile dei Rapporti con le Istituzioni

Il Responsabile dei rapporti con le Istituzioni cura in particolare le relazioni con gli organi legislativi o governativi pubblici, comunitari, nazionali, regionali o locali. Svolge opera di rappresentanza degli interessi dell’associazione presso le Istituzioni pubbliche e private.

Il Responsabile Istituzioni Scolastiche Italiane all’Estero

Si occupa prevalentemente di monitorare, aggiornare e proporre all’Associazione, notizie utili ed iniziative inerenti alla rete scolastica italiana all’estero. Lo scopo è valorizzare e sviluppare nelle giuste sedi, l’attuale rete scolastica italiana all’estero, le cui finalità prevalenti sono:

– la promozione e diffusione della lingua e cultura italiana presso le comunità italiane all’estero;

– il mantenimento dell’identità culturale dei figli dei connazionali e dei cittadini di origine italiana, anche di seconda e terza generazione;

– il mantenimento e potenziamento dei corsi di lingua e cultura italiana, rivolti ai nostri connazionali all’estero.

· Il Responsabile Comunicazione e  Stampa

Cura i rapporti con la Stampa Italiana ed Estera (in tutte le sue molteplici connotazioni,  carta stampata, giornali on-line, radio, televisioni, blogs, etc.). Sovrintende al lavoro dei vari portavoce locali e supervisiona tutte le notizie, con diritto di approvazione o di veto, (a volte in concorso con il Segretario Generale e/o il Presidente), di tutti i comunicati dell’Associazione in uscita. Promuove, in collaborazione con gli altri Responsabili di Settore, l’immagine dell’Associazione nel mondo, patrocinando manifestazioni culturali, eventi sociali, sportivi, politici e valorizzando il Made in Italy. Gestisce il Sito Web ufficiale dell’Associazione, dirige il giornale on-line e coordina tutte le attività di comunicazione in Italia ed all’Estero.

Il Responsabile ai rapporti con le altre Associazioni e Patronati, si occupa oltre che a   rappresentare l’Associazione nei rapporti con queste Istituzioni, di valutare, proporre e decidere, eventuali partenariati e collaborazioni in occasioni di progetti relativi agli scopi dell’Associazione e la partecipazione ed appoggio ad iniziative e/o eventi organizzati da altre Associazioni e/o Patronati e l’adesione ad eventuali Fondazioni, Federazioni e/o Confederazioni.

· Il Responsabile alle Politiche Giovanili

Si occupa di tutto ciò che inerente ai giovani, curando in seno all’Associazione la creazione di attività, scambi culturali ed ogni altra iniziativa utile a valorizzare tutto ciò che è proprio del mondo giovanile e gli scopi dell’Associazione.

· Il Responsabile del Dipartimento Donne

Si occupa di promuovere le pari opportunità per le donne in tutti i campi, combattendo le discriminazioni e valorizzando lo spirito d’iniziativa, la creatività e l’identità femminili. Incentivare la collaborazione tra le donne dell’Associazione e le altre Associazioni italiane ed estere, allo scopo di promuovere iniziative, studi, formazione e convegni su problematiche che in particolare coinvolgono le donne e le tematiche a loro collegate, in particolar modo in merito ai problemi della maternità, della famiglia, del diritto alla vita. Interagisce con gli altri Responsabili  di settore del Consiglio Direttivo, coordinandosi nelle attività, programmi ed iniziative..

 Ogni Responsabile del CDC ha i poteri gestori e rappresentativi conferitigli dal suo incarico e dal Segretario Generale e pertanto ha facoltà di rappresentare l’Associazione in tutte le sedi opportune, Pubbliche, Private ed Istituzionali e di assumere le decisioni inerenti alle proprie competenze, sempre in linea con gli scopi statutari; potendo stipulare eventuali accordi e/o protocolli pubblici e/o privati tesi a favorire le attività, gemellaggi e quanto sia utile allo sviluppo e crescita dell’Associazione. 

Il Responsabile Consulta della Famiglia

E’ costituita in seno all’ANIM APS,  la Consulta delle Politiche Sociali, della Famiglia e della Solidarietà sociale.

La Consulta  si occupa di problematiche della famiglia, e secondo lo statuto è un organismo propositivo e consultivo sulle problematiche familiari, nonché centro di partecipazione, di aggregazione, di analisi e confronto con le realtà sociali operanti nel territorio comunale, regionale e nazionale.

I campi di intervento sono tra gli altri:           

 •         Affido familiare

•          Centri e spazi

•          Eventi, gite e vacanze del Turismo sociale

•          Servizio alimenti prima infanzia

•          Spazio Famiglie

•          Tutela dei Minori

Il Comitato Tecnico Scientifico

Il Comitato Tecnico Scientifico è composto sai dai soci, sia da personalità di spicco della scena culturale e sociale provenienti dal mondo accademico, scolastico, istituzionale e d imprenditoriale, garantendo elevati standard qualitativi, sia nella definizione delle linee culturali sia nell’attività di ricerca.

Il Comitato Tecnico Scientifico svolge tutte le sue attività necessarie per garantire la coerenza tra il programma statutario e le azioni avviate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *